Siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione. Chiamaci o scrivici su Whatsapp

Home | Blog | Rituali e tradizioni Voodoo | Opera di Revocazione con San Miguel (Belié Belcan)
Opera di Revocazione con San Miguel (Belié Belcan)
30/12/2021

Questa pratica spirituale si esegue sotto gli auspici di San Michele per rompere le negatività e rimandarle ai propri avversari. Si esegue normalmente di venerdì o di martedì. Non ha importanza la fase lunare.

Occorrente:

 

Procedimento:

Questo lavoro andrebbe fatto a mezzanotte in punto. Accendere la candela bianca mentre si lavora.
Tracciare con la spada una croce che va dal centro della candela fino a sopra. Si fa la stessa cosa nella parte opposta della candela. Si traccia poi una terza croce tra le due dal centro della candela verso il basso.
Ungere la candela con olio di oliva e caricarla, santificandola per la propria protezione contro ogni tipo di lavoro negativo fatto che possa turbare il proprio cammino. Tirare via lo stoppino ed inserirlo dalla parte opposta. Spargere sulla candela il sesamo in modo che diventi bella coperta. Fare lo stesso con il basilico. Mettere la candela nel vaso.
Accendere la candela e bruciare su un carboncino l’Agrimonia, Il Sangue di Drago ed il Saca lo Malo; recitare l’Orazione di Revocacion di San Miguel. Lasciare consumare il cero davanti ad un’immagine del santo. Le ceneri della defumazione invece andranno portate ad un incrocio e li abbandonate.

Share:
Trustpilot
Ricevi il 10% di sconto
X