Siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione. Chiamaci o scrivici su Whatsapp

Home | Blog | Misteri | Gli Odù di Ifà
Gli Odù di Ifà
22/06/2022

Sotto il nome di Ifà sono racchiusi tutti i segreti e la sapienza del complesso divinatorio utilizzato in Africa Occidentale presso le popolazioni Yoruba, il cui centro culturale, economico e religioso è situato nella città di Ifé (culla della civilizzazione). Questo complesso dottrinario è presente altresì presso gli Igbòs, i Nupe, i Wari…in Togo e in Dahomey. Questo corpus sapienziale è stato trapiantato, durante il periodo della tratta degli schiavi, nel Nuovo Mondo in particolare nelle colonie spagnole dei Carabi e in Brasile , dove la presenza di discendenti yoruba era nettamente predominante.

La parola Ifà, secondo alcuni babalawòs (alto grado sacerdotale) significa:”Colui che segna il tempo per voi”. Questo termine è associato e spesso intrecciato con quello di Orumilà, il Profeta, il saggio, l’unico Orixà che ha accesso alla volontà di Olodumarè, il Dio Supremo e unico. 

Ifà/Orumilà viene sincretizzato con San Francesco d’Assisi, per il fatto che secondo l’agiografia aveva il potere di comunicare con gli animali e per estensione con tutte le forze della natura ed in grado di discernere, dunque, il misterioso messaggio di Dio, ma anche con lo Spirito Santo, inteso come Logos Supremo dell’Onnipotente.

Il Corpus Oracolare di Ifà è composto da Sedici Odùs principali (Baba Odùs), ossia cammini che si possono intrecciare tra loro dando origine a ben 256 combinazioni secondarie, chiamati Omo Odùs. Ogni Odù riporta leggende, storie, insegnamenti e il messaggio di alcuni Orixàs specifici. L’Oracolo di Ifà viene consultato dunque dagli uomini, certamente, ma anche dagli stessi Orixàs, infatti molte leggende riportano storie che fanno riferimento al buon esito di una situazione solo se si seguono le direttive di Ifà.

Ogni persona, al momento della nascita è posta sotto la protezione di alcuni Orixàs e nasce sotto l’influsso di un Odù, una sorta di tema natale, per utilizzare un linguaggio moderno, che fa riferimento alle implicanze spirituali. Conoscere il proprio Odù significa conoscere il proprio cammino nella vita, il proprio posto, permette di scoprire ciò che ci danneggia e cosa ci aiuta e suggerisce come comportarsi o “chi essere” nei momenti chiave della vita. Oltre a queste preziose informazioni si scoprono attraverso il calcolo dell’Odù quali sono i Santi che maggiormente influiscono sulla vita di una persona, quelli che popolarmente sono chiamati Santi della Corona o Santi di Testa.

Tradizionalmente, in Africa, l’Odù viene ricavato mediante il lancio di un particolare rosario chiamato Opelè Ifà. Nel Nuovo Mondo questo complesso sistema oracolare ha subito alcune varianti, sia nel corpus delle leggende, sia negli Ebòs (sacrifici) sia nella modalità di ricavare l’Odù. Oggi, in Brasile, per ricavare l’Odù ci si serve del Jogo dos Buzios (conchiglie divinatorie), cosa impensabile per gli antichi africani. Nell’Umbanda si impiega anche un calcolo alfanumerico sulla data di nascita dell’individuo confermato comunque dal Jogo dos Buzios. E’ questo metodo che viene impiegato per ricavare, con sorprendente esattezza, la Mappa dell’Odù che trovate inciso sulla vostra medaglia. 

L’Oracolo di Ifà ha una struttura geomantica, le cui figure (Odùs) assomigliano incredibilmente a quelle della geomanzia classica, probabile prova, a detta dell’Antropologia, di una radice comune riscontrabile anche in altri paesi di lingua Araba. 

La ricchezza dei particolari e il vasto corpus di Ifà fanno di questo Oracolo uno dei più complessi al mondo, dal momento che una lettura completa si gioca su un totale di 4096 subcombinazioni possibili. Il Corpus dottrinale di Ifà è stato tramandato oralmente nel corso delle generazioni e solamente pochi eletti avevano accesso a questo incredibile. Nonostante le inevitabili modifiche dovute a spazio e tempo è giunto a noi in tutto il suo splendore, tutta la sua saggezza, tutta la meravigliosa completezza che dalla città sacra di Ifè rispecchia la gloria di Olorun.

 

https://ilcrogiuolo.it/it/p/calcolo-dellodu-incisione-su-argento-925/

 

Share:
Trustpilot
Ricevi il 10% di sconto
X